dolomiti

 

Benvenuti in Val di Zoldo, una valle del Veneto in cui il turismo di massa non è ancora arrivato. Un paradiso dell’eden per gli amanti della vera montagna, quella in cui si avvistano animali selvatici per strada e quella in cui si può assaporare il silenzio davanti allo spettacolo delle Dolomiti. Abbiamo suddiviso l’articolo in attività invernali ed estive da fare in Val di Zoldo con i bambini (ma anche senza) e, come potrete constatare, la valle offre esperienze davvero per soddisfare tutte le esigenze.

 

borgo con tabià

 

Una valida alternativa ai trekking all’aria aperta sono le visite ai piccoli borghi del Veneto con i bambini. Gite in giornata di qualche ora tra mura di antichi centri storici e castelli. Un’esperienza affascinante tra storia e leggenda per viaggiare indietro nel tempo. Nella nostra Regione ce ne sono tantissimi e unici nella loro particolarità. Ne ho scelti per voi cinque selezionando quelli che, secondo me, sono i più divertenti per i più piccoli. La scelta è stata ardua perché in Veneto ce ne sono uno più bello dell’altro.

papà con bambina e ciaspole

 

Sicuramente uno dei trekking più spettacolari sulle Dolomiti venete dove ciaspolare alle Tre Cime di Lavaredo è quello che conduce al Rifugio Auronzo. Una meta abbastanza impegnativa da raggiungere sia per adulti poco allenati che per bambini, ma fattibile per chi ha la voglia di farsi al ritorno una super pista in discesa con slittino. Se siete curiosi di sapere se sareste in grado di affrontare questo trekking seguiteci in questa avventura.

 

bambini sul bob

 

La nostra Regione offre tantissime opportunità per chi ha voglia di fare sport aerobico in mezzo alla natura da solo, in coppia o con i  bambini. Alcune delle quali senza bisogno di avere particolari attrezzature. Abbiamo selezionato 5 attività Invernali in Veneto per tutta la famiglia. L’obiettivo è molto semplice: divertirsi in modo sano.

ragazza con cane e murales

 

La Street Art in Veneto ha ridato colore riqualificando zone periferiche di grandi città, il centro di piccoli borghi, parchi e cigli delle strade. Abbiamo raccolto itinerari e passeggiate dove perdersi tra i colori di splendidi murales. Percorsi ottimi per avvicinare i bambini a forme d’arte diverse da quelle classiche e per trasmetter loro importanti valori. Oltre a poter rivelarsi un efficace rimedio per risollevare l’umore nelle uggiose giornate invernali.

famiglia arena verona

 

Continuiamo a viaggiare, anche se solo virtualmente. Questa volta vi proponiamo un tour di Natale in Veneto attraverso le luci di tutte le principali città della nostra Regione. Luce come simbolo di speranza e solidarietà in questo buio periodo che stiamo attraversando. Non ci resta che accendere quest’atmosfera natalizia e lasciarci trasportare da essa.

passo Giau dolomiti

 

Quella di Belluno è la provincia più estesa del Veneto. Culla delle Dolomiti (la fetta più grande si trova proprio qui), è la destinazione perfetta per le famiglie che cercano quiete, vita all’aria aperta e contatto diretto con la natura. Chi viene da queste parti lo fa principalmente per dedicarsi al trekking, per approfittare dei tanti percorsi escursionistici, sia ad alta quota che nella più “facile” Valbelluna (che ospita il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi). Chi viaggia con figli a seguito non dovrà preoccuparsi, in Provincia di Belluno i sentieri adatti alle famiglie sono tanti e variegati. Tutti con unico denominatore comune: un panorama a 360° su alcune tra le vette più belle del paese! Ecco una piccola lista scelta per una guida a “Belluno, i trekking con i bambini”.